Tiro a volo: Cdm Rabat, nella Fossa per Italia due 6/i posti

(ANSA) – RABAT, 21 GEN – Due sesti posti sono il bilancio
della nazionale italiana di tiro a volo dopo le gare di Fossa
olimpica, maschile e femminile, della prima ‘tappa’ di Coppa del
Mondo a Rabat. Nella gara degli uomini il migliore degli azzurri
è stato il carabiniere bolognese Daniele Resca, che per entrare
in finale ha dovuto spareggiare con lo statunitense Derrick Mein
perdendo 6-5. Le medaglie sono andate al collo del britannico
Matthew John Coward-Holley, oro, dell’olimpionico ceco David
Kostelecky, argento, e del portoghese Joao Azevedo, bronzo.
    Settimo l’altro azzurro Luca Miotto.
    Nella prova femminile non bene Jessica Rossi, che ha mancato
l’accesso alle semifinali chiudendo in nona posizione. La
migliore delle italiane è stata la finanziera Silvana Stanco
che, dopo essere stata la migliore delle qualificazioni con
116/125, nella prima semifinale è partita con due zeri e con il
punteggio di 19/25 non è riuscita a conquistare il biglietto
d’accesso alla finalissima e si è dovuta accontentare del sesto
posto. Sul podio sono salite la spagnola Mar Moline Magrina,
oro, la turca Sofiye Sariturk Temizdemir, argento, e la
statunitense Rachel Leighanne Tozier, bronzo. (ANSA).
   

Leggi su ansa.it