Tennis: Kalinskaya non ce la fa, perde la finale a Berlino

Lui vince ad Halle, lei perde a Berlino. Nel giorno in cui Jannik Sinner vince il torneo Atp 500 di Halle, la fidanzata Anna Kalinskaya, 25enne moscovita, perde la finale del torneo Wta a Berlino, sconfitta 6-7, 6-4, 7-6 dall’americana Jessica Pegula.

Così Sinner e Kalinskaya non hanno ripetuto quanto è riuscito, la settimana scorsa, all’australiano Alex De Minaur e alla fidanzata britannica Katie Boulter: una vittoria doppia, e di coppia, ottenuta da lui a Hertogenbosch e da lei a Nottingham.

Un trionfo nello stesso week end di tennisti fidanzati avvenne anche 50 anni fa, nel 1974, nel torneo più prestigioso, a Wimbledon. Jimmy Connors conquistò il titolo del singolare maschile, Chris Evert quello femminile.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Leggi su ansa.it