She-Hulk sarà presentata al Comic-Con, ecco il banner

She-Hulk sarà presentata al Comic-Con, ecco il bannerShe-Hulk

GUARDA ANCHE: Il trailer italiano di She-Hulk

Il Comic-Con di San Diego è stato notevolmente ridimensionato nelle ultime due edizioni: senza l’evento in presenza, la manifestazione ha infatti perso gli studios più attesi (su tutti Disney e Warner), che hanno presentato le loro novità in convention “autarchiche” e virtuali come il DC FanDome. Quest’anno, però, il Comic-Con spera di tornare ai fasti pre-2020, almeno per quanto riguarda la presenza del pubblico, e una foto pubblicata dal profilo twitter ufficiale suggerisce che anche She-Hulk farà parte del programma.

“Siamo tornati!” dice il commento all’immagine, che ritrae due manifesti dell’evento nel Gaslamp District della città californiana: uno di essi è proprio il poster della serie. Non sappiamo se i Marvel Studios terranno una presentazione nella Hall H, dove storicamente annunciavano i loro nuovi progetti, ma è chiaro che She-Hulk ci sarà. D’altra parte, lo show debutterà il 17 agosto su Disney+, quindi il Comic-Con cade proprio nel momento giusto per il marketing dei Marvel Studios. Magari sarà svelato il trailer ufficiale (a meno che non esca prima), o addirittura il primo episodio.

Al centro della serie troveremo Jennifer Walters (Tatiana Maslany), cugina di Bruce Banner (Mark Ruffalo), avvocata specializzata in casi che coinvolgono i superumani. Nei fumetti, si trasforma a sua volta in una gigantessa di giada dopo una trasfusione di sangue da Bruce. Lo show sarà composto da 10 episodi.

Potrete vedere lo scatto qui di seguito, ma prima vi ricordo che il Comic-Con si svolgerà dal 21 al 24 luglio.

La foto

LEGGI ANCHE:

Doc Manhattan spiega il trailer di She-Hulk

Il trailer originale di She-Hulk

Il primo teaser di She-Hulk

Jameela Jamil con il look di Titania in una foto

Chi è Tatiana Maslany?

She-Hulk

Creata da Stan Lee e John Buscema su Savage She-Hulk #1 (1980), She-Hulk è Jennifer Susan Walters, avvocato che riceve una trasfusione di sangue da suo cugino Bruce Banner, e ottiene una versione ridotta dei suoi poteri. In seguito, decide di mantenere il suo aspetto “mutato”, ed entra a far parte di vari supergruppi come i Vendicatori e i Fantastici 4. La sua fama è cresciuta notevolmente a partire dal 1989, quando la Marvel ha cominciato a pubblicare Sensational She-Hulk di John Byrne, ciclo di storie in cui Jennifer rompe la quarta parete ed è consapevole di essere un personaggio dei fumetti.

Il cast

Nel cast figurano Tatiana Maslany (Jennifer Walters / She-Hulk), Mark Ruffalo (Bruce Banner / Hulk), Tim Roth (Emil Blonsky / Abominio), Ginger Gonzaga, Renée Elise Goldsberry (Amelia), Jameela Jamil (Titania), Josh Segarra e Griffin Matthews. Pare che Megan Thee Stallion interpreterà sé stessa.

La regia

Il pilot e vari episodi saranno diretti da Kat Coiro, regista di Così è la vita, Una rete di bugie, And While We Were Here e il prossimo Marry Me, ma anche di alcune puntate di The Mick, C’è sempre il sole a Philadelphia, Single Parents, Amiche per la morte e altre serie.

Fonte: Heroic Hollywood

Leggi su ScreenWEEK.it