Ronaldo si mette a fare l’allenatore, Ferdinand sbotta: “Basta con queste spacconate”


Cristiano Ronaldo si prende la scena anche nella serata della sconfitta in Champions del Manchester United contro lo Young Boys. CR7 segna il gol del momentaneo vantaggio poi, sostituito, si sovrappone al tecnico, Solskjaer, dando indicazioni tattiche ai compagni di squadra. Un atteggiamento che a molti non è piaciuto.
Continua a leggere su fanpage.it