Roma: Mourinho ‘qui c’è gente che vuole imparare’

(ANSA) – ROMA, 15 GEN – “La squadra ha preso bene le mie
parole dopo Roma-Juve. Sicuramente ciò che dico non è facile da
sentire ma qui non c’è gente permalosa quanto persone che
vogliono imparare. Quel che dico alla stampa lo dico anche a
loro. Anzi, con i giocatori vado anche più in profondità”. Così
l’allenatore della Roma, Josè Mourinho, in conferenza stampa
tornando sul concetto di ‘mentalità che manca’ già espresso dopo
la sconfitta di domenica.
    Sui tre gol subiti in sette minuti dai bianconeri prova anche
a sdrammatizzare: “Abbiamo commesso un fallo in quel frangente,
io da solo in campo ne avrei fatti quattro (ride, ndr). Siamo
ancora un po’ troppo naif, ma serve pazienza perché c’è gente
giovane”. Infine una precisazione sul recupero di Spinazzola: “A
inizio anno ho pensato che lo avrei avuto fuori tutta la
stagione. Ogni partita che farà in più rispetto a questo sarà
tutto di guadagnato. Ma deve stare tranquillo, il recupero dalla
sua lesione è super difficile”. (ANSA).
   

Leggi su ansa.it