Parigi 24: Dagnoni ‘ciclismo competitivo in tutte le discipline’

“Saremo presenti e competitivi in
tutte le discipline dove parteciperemo”. Lo ha detto Cordiano
Dagnoni, presidente FCI, durante la presentazione della squadra
olimpica e paralimpica di ciclismo a Parigi 2024. “Per noi è
l’appuntamento più importante – ha aggiunto -. C’è la
consapevolezza nell’affrontare un impegno così avendo vinto
medaglie importanti in passato. L’auspicio è soddisfare il
desiderio di Malagò e Pancalli, aumentando il numero di medaglie
ed essere in grado di dare un contributo importante alla
spedizione azzurra”. Dagnoni ha poi concluso: “E’ stato un
lavoro intenso quello di avvicinamento, abbiamo lavorato bene e
portiamo gli atleti nelle migliori condizioni. Abbiamo la
serenità necessaria nell’affrontare l’impegno nella speranza che
ci faccia rendere al massimo”.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Leggi su ansa.it