Morata e i fantasmi del passato: “Nel calcio non si riconosce la gravità della depressione”


Alvaro Morata ha ricevuto non poche critiche a causa del gol fallito all’esordio agli Europei contro la Svezia. Nonostante tutto il bomber della Juventus non si è lasciato scoraggiare, come accaduto in passato quando ha vissuto momenti terribili a causa della depressione. Depressione che a suo dire non è un problema da sottovalutare nel mondo del calcio.
Continua a leggere su fanpage.it

Condividi questo articolo sui social
Amazon PrimeIl tempo è denaro. Risparmia su entrambi con Amazon Prime!