Mondiali Nuoto: Ceccon ‘51.60 tanta roba, devo realizzare’

(ANSA) – ROMA, 20 GIU – “Non so, devo ancora realizzare,
51”60 è tanta roba, non lo volevo dire ieri ma mi sentivo
bene”. Esulta ai microfoni della Rai Thomas Ceccon poco dopo
l’oro conquistato ai Mondiali di nuoto a Budapest. “Oggi non mi
aspettavo questo tempo – aggiunge l’azzurro – il record del
mondo l’hanno fatto in quattro credo in Italia, è tanta roba per
uno sportivo. Mi sentivo bene, e sapevo che potevo andare forte.
    Non dico che sentivo di vincere, ma oggi non avevo rivali.
    Mancavano i russi e sarebbe stata una sfida aggiunta,
l’obiettivo è ancora più in alto” (ANSA).
   

Leggi su ansa.it