Giulini, Niccolai esempio di gentilezza

“Porteremo sempre con noi
l’esempio dato dalla gentilezza e dallo stile di uno dei
difensori più forti della nostra storia. Ciao, Comunardo”. È il
ricordo, affidarto ai social, di Tommaso Giulini, presidente del
Cagliari, di Comunardo Niccolai, difensore dello scudetto
rossoblù e della Nazionale, scomparso la scorsa notte a Pistoia.
    Tanti i pensieri e i ringraziamenti al ‘numero 5’ da parte
dei tifosi del club sardo sui social network. In tanti ricordano
i suoi autogol ma anche le battaglie e l’attaccamento alla
squadra. E qualcuno scrive: “Salutaci Gigi” (ndr, Riva).
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Leggi su ansa.it