F1: Sainz, è chiaro che dobbiamo migliorare su piste come questa

“Dobbiamo migliorare su questo tipo
di circuito, con curve lunghe, curve medie e veloci, perchè da
qui in avanti ci saranno più gare su piste come il Montmelò che
come Montecarlo”. E’ la valutazione fatta da Carlos Sainz dopo
il Gp di Spagna, che ha visto le Ferrari chiudere al quinto e al
sesto posto. Se ieri lo spagnolo aveva affermato che le Rosse
potevano aspirare al podio, l’andamento della gara non ha
permesso ai due piloti di avvicinarsi a quell’obiettivo.
    “Red Bull e McLaren sono state di un altro livello in questa
gara, e anche la Mercedes ha fatto un passo avanti, quindi
inizia ad essere qualcosa su cui dobbiamo lavorare”, ha
insistito Sainz. “Ho fatto dei bei duelli, anche duri – ha
proseguito -. All’inizio sono andato all’attacco cercando di
sorpassare la Mercedes, poi abbiamo tentato di fermarci presto,
con una strategia soft, medium e hard, che chiaramente non ha
funzionato. Chi ha fatto soft, medium e soft è andato più
veloce”, ha sottolineato.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Leggi su ansa.it