Calcio: Udinese, formazione in alto mare per sfida al Frosinone

E’ ancora in alto mare la formazione
con cui l’Udinese scenderà in campo domenica sera a Frosinone,
dove la sola vittoria le garantirebbe la permanenza certa in
serie A.
    Cannavaro è in costante contatto coi medici per capire chi ce
la farà e in quali condizioni. Sicuramente out Lovric e Success,
quest’ultimo uscito dopo pochi minuti con Empoli. Sulla via del
recupero sia capitan Pereyra, sia Thauvin, che si era
infortunato a inizio aprile con l’Inter. Per entrambi possibile
uno spezzone finale se la situazione del punteggio fosse
emergenziale e servisse un tasso tecnico più elevato.
    Resta l’opzione Davis accanto a Lucca fin dall’inizio, ma
l’inglese non ha i 90′ nelle gambe. Brenner, invece, dopo la
sonora bocciatura coi toscani – subentrato al 5′ è stato
sostituito al 50′ – non appare alternativa credibile.
    Gli altri reparti sono confermati, con Bijol a guidare la
difesa, Walace a coordinare il centrocampo e Samardzic alle
spalle delle punte, per aumentare l’estro e creare palle gol.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Leggi su ansa.it