Calcio: Milan; Pioli, non conta chi manca ma il collettivo

(ANSA) – MILANO, 17 SET – “Mi aspetto una partita difficile,
il Napoli ha le carte in regola per essere una grande squadra.
    Ha tecnica, qualità, è ben allenata. Anche noi abbiamo le nostre
qualità. Non conta chi manca, ma lo spirito di chi gioca. E
Saelemaekers è un destro che può giocare a sinistra, le
situazioni sono simili”: lo dice il tecnico del Milan Stefano
Pioli alla vigilia della sfida contro il Napoli, partita in cui
non ci sarà Leao squalificato.
    Un’assenza pesante per i rossoneri. “Non voglio togliere nulla
alle qualità dei singoli – sdrammatizza Pioli – ma noi facciamo
del nostro gioco e delle energie la cosa più importante. Conta
il collettivo. Loro non avranno Osimhen ma partiamo undici
contro undici con stessi valori e ambizioni, abbiamo le stesse
possibilità di fare grande partita”. (ANSA).
   

Leggi su ansa.it