Calcio: Mancini, Addio? Gioia Nazionale è troppo grande

(ANSA) – FIRENZE, 27 MAG – ”Se ho pensato all’addio? Il
pensiero può esserci stato a volte, ma la gioia di vincere con
la Nazionale è stata così grande da valere la pena di
aspettare”. Così Roberto Mancini da Coverciano dove ha
cominciato il raduno azzurro, il primo dopo l’esclusione dal
Mondiale di novembre in Qatar.
    ”Nella vita mai dire mai però vincere con la Nazionale è
qualcosa di diverso – ha proseguito il ct – Non so se d’ora in
poi la Nazionale verrà finalmente messa al centro dei piani del
calcio italiano. La Roma ha ottenuto di anticipare l’ultima di
campionato per la finale di Conference League? Credo che a marzo
si poteva fare qualcosa di più – ha detto riferendosi allo
spareggio con la Macedonia – non si può preparare una gara così
importante in un giorno, ma per quanto riguarda il futuro non
posso sapere cosa succederà”. (ANSA).
   

Leggi su ansa.it