Calcio: Lega Pro; Consiglio direttivo il 4 agosto

(ANSA) – ROMA, 29 LUG – Il Consiglio direttivo di Lega Pro
svoltosi a Firenze ha preso atto delle determinazioni emerse
ieri durante il Consiglio Federale in relazione agli eventuali
ripescaggi per il Campionato Serie C 2022-2023 che verranno
definiti successivamente alla sentenza del TAR sui ricorsi di
Campobasso e Teramo.
    Ha quindi convocato una nuova riunione del Consiglio stesso
per giovedì 4 agosto – si legge in una nota – al fine di
definire i gironi del prossimo campionato di Serie C.
    Il Consiglio ha inoltre deliberato all’unanimità la
sostituzione del consigliere decaduto Fabio Massimo Conti,
attraverso la surroga per cooptazione di Robert Lewis –
Presidente del Cesena Calcio – a consigliere del direttivo per
il valore della persona e per la mission della società, in linea
con la volontà della Serie C di puntare sulla crescita dei
vivai. Il Cesena Calcio, è stato ricordato, ha un settore
giovanile di eccellenza, che ha portato la Primavera, l’Under17
e l’Under15 a trionfare nei rispettivi campionati nazionali.
    “Si tratta del primo ingresso di una proprietà straniera nel
Consiglio direttivo – ha sottolineato Francesco Ghirelli,
Presidente della Lega Pro – che segna l’apertura alla cultura
imprenditoriale americana che porterà ad un confronto con un
mondo dinamico e innovativo. Sarà un arricchimento per tutto il
calcio italiano e segnerà un lavoro di qualità ancora superiore
per la Lega Pro”.
    Durante la prossima Assemblea di Lega Pro le società dovranno
poi esprimere il loro voto in relazione al consigliere
subentrante. (ANSA).
   

Leggi su ansa.it