Calcio: Casini, 7 club via da assemblea? Esercitato diritto

(ANSA) – MILANO, 22 NOV – “All’inizio dell’assemblea sette
squadre hanno scelto di esercitare un loro diritto, cioè non
partecipare all’assemblea, creando all’inizio dell’incertezza
anche perché abbiamo dovuto verificare che ci fosse il numero
legale. I motivi che hanno portato le squadre a non partecipare
era il non aver raggiunto un’intesa su alcune questioni
all’ordine del giorno, in particolare l’elezione del
consigliere”. Così il presidente della Lega Serie A Lorenzo
Casini ha commentato, in conferenza stampa, la scelta di sette
club di lasciare la sede della Lega prima dell’inizio
dell’assemblea. “Io ho posto alle 12 squadre presenti la
questione se votare o meno, e all’unanimità, per rispetto delle
opinioni di tutti, hanno scelto di rinviare la votazione, quindi
l’elezione del consigliere avverrà in una prossima assemblea”,
ha aggiunto. (ANSA).
   

Leggi su ansa.it