Basket:Nba;Boston perde dopo nove gare,Milwaukee segna 150 punti

(ANSA) – ROMA, 24 GEN – Orlando batte ancora una volta
Boston, interrompendo la striscia di successi dei Celtics grazie
ai 23 punti di Paolo Banchero, Milwaukee ritrova tutti i suoi
big in campo e travolge Detroit segnando 150 punti. Houston
torna a sorridere dopo 13 ko grazie ai 42 punti di Jalen Green
(nuovo massimo in carriera) arrivati contro Minnesota, Damian
Lillard da 37 punti e 12 assist trascina Portland, Chicago
supera Atlanta, Charlotte non segna mai dall’arco (due triple a
bersaglio di squadra) e perde contro Utah.
    In particolare i Bucks ritrovano Antetokounmpo e Middleton
insieme per la prima volta dopo più di un mese e travolgono i
Pistons 130-150 con un primo quarto dominante da 49-24 (a due
dal record per punti nel quarto iniziale). Il due volte MVP
segna 20 dei suoi 29 punti nei primi 12 minuti, accompagnato dai
21 di Brook Lopez e i 16 di Jrue Holiday in quintetto, mentre
Middleton ne mette 8 in 15 minuti uscendo dalla panchina dove
sono Bobby Portis (18+10) e Jevon Carter (18 con 6/8 da tre) a
chiudere in doppia cifra (ANSA).
   

Leggi su ansa.it