Australian Open: la prima semifinale è Khachanov-Tsitsipas

Il greco Stefanos Tsitsipas si è qualificato per le semifinali dell’Open d’Australia battendo in tre set il ceco Jiri Lehecka (n.71 Atp) col punteggio di 6-3, 7-6, 6-4. E’ la quarta volta che il 24enne di Atene, n.4 al mondo, raggiunge le semifinali a Melbourne, ma non è riuscito mai ad andare oltre. Il suo prossimo avversario sarà il russo Karen Khachanov (n.20). E a quattro mesi dalla prima semifinale Slam giocata a Flushing Meadows, il russo Karen Khachanov raggiunge la semifinale anche all’Open d’Australia grazie al ritiro dello statunitense Sebastian Korda, costretto a issare bandiera bianca, sul punteggio di 7-6 6-3 3-0 in favore del suo rivale, per un problema al polso destro. L’infortunio in realtà è avvenuto al termine del quinto gioco del secondo set, con Korda avanti 3-2. Lo statunitense ha chiamato il fisioterapista ma da quel momento non è più riuscito a reggere gli scambi (soprattutto con il dritto e alla risposta) cedendo 7 game consecutivi fino all’abbandono. Venerdì la ssfida tra Khachanov e Tsitsipas

Tra le donne, Victoria Azarenka accede in semifinale. La bielorussa ha superato in due set 6-4, 6-1 l’americana Jessica Pegula. Ad attenderla ci sarà la kazaka Elena Rybakina, campionessa in carica a Wimbledon, che ha superato per la prima volta la lettone Jelena Ostapenko e si qualifica per la prima volta in carriera per le semifinali dell’Open d’Australia. La kazaka, testa di serie numero 22, ha prevalso lasciando appena 6 game (6-2 6-4) alla campionessa del Roland Garros 2017. 

   

Leggi su ansa.it